martedì 12 febbraio 2008

Joan Miro' ... per i vostri occhi!

Oggi ho scelto un bellissimo olio su tela del grande surrealista Joan Miro'.
Questa la descrizione che ho trovato dei dipinti da lui eseguiti dagli anni '20 del 1900 e tra i quali possiamo inserire questo Paesaggio catalano (il cacciatore) :

"Dopo il trasferimento a Parigi, Miró dà vita ad una nuova tipologia di dipinti. In essi, grazie al fecondo incontro con l'ambiente dadaista, il mondo rurale si trasfigura in esperienza vissuta, restituita attraverso la forza evocativa della memoria e della dimensione onirica. L'elemento terrestre non ha più la concretezza data dalla resa accurata del dettaglio che caratterizza le opere precedenti e diventa per così dire uno spazio "mitico" abitato da figure archetipiche."

E siccome le correnti artistiche della fine dell'ottocento e dell'inizio del '900 mi attraggono magneticamente probabilmente domani inserirò un altro dipinto di Salvador Dalì.

Ma intanto gustatevi questo Mirò che a me piace da morire!





Catalan Landscape (The Hunter) - Paesaggio catalano (il cacciatore) (1923-1924)
Joan Miro' (1893-1983)
Olio su tela, 64,8 x 100,3 cm
New York, The Museum of Modern Art (Moma)

3 commenti:

Mary ha detto...

A mio parere è stupendo questo dipinto di Mirò.... mi ricordo poi alle medie che avevo avuto il compito di riprodurlo... proprio questo quadro... a prima occhiata sembra semplice da riprodurre, ma vi assicuro che non lo è! Anche perchè presenta "imperfezioni" (tipo il cerchio a centro del quadro che in realtà non è perfettamente tondo)sfumature di colori, luci ed ombre che sono veramente difficilissime da riprodurre fedelmente!

Claudio ha detto...

Ovviamente, molto presto, mi darai in prestito la tua riproduzione del quadro di Mirò che hai realizzato quando eri alle scuole medie ed io, dopo averlo scannerizzato, lo inserirò nel mio blog....
Che ne dici della mia lettura del prossimo "futuro"? ;)

Mary ha detto...

mmm mi sa che te non sei un veggente!!! :)))